L’ANTICA TRADIZIONE DEL BARDO TIBETANO – SECONDO APPUNTAMENTO DOMENICA 28 APRILE 2019

L’ANTICA TRADIZIONE DEL BARDO TIBETANO,
STATO INTERMEDIO E RINASCITA
“SECONDO APPUNTAMENTO”

Domenica 28 Aprile 2019 ore 10.00 – ore 17.00
Relatore: FRANCESCO PREVOSTI
“Albagnano Healing Meditation Center”

Bar-do significa “Stato Intermedio”, la situazione transitoria tra la morte e
LA NUOVA RINASCITA
INTERESSA A CHI HA PARTECIPATO AL PRIMO LIVELLO MA ANCHE A CHI NON ERA PRESENTE AD OTTOBRE

Il BARDO, scritto da Padmasambava in sanscrito nell’ottavo secolo, è ancora oggi di attuale importanza.
GUSTAV JUNG padre della psicanalisi scriveva che il Bardo “non solo può interessare gli studiosi di buddismo ma anche chi è attratto dalla più profonda conoscenza dei misteri della psiche per ampliare la propria conoscenza della vita”
.
FRANCO BATTIATO
, affascinato da questa cultura così distante ma così attuale ha dedicato al Bardo un suo lavoro “Un viaggio prezioso nell’immortalità dell’anima”, Libro+CD.

FRANCESCO PREVOSTI, per 13 anni Monaco Tibetano, vive da 40 anni insieme a Lama e Rinpoche Tibetani di primo piano; ci parlerà del Bardo e come adottare un comportamento per attraversare al meglio “Lo Stato Intermedio” e iniziare una nuova e migliore vita in una nuova reincarnazione.
Info: centrotaraverona@gmail.com 3357186538 – 3495148604